Parco Giochi

02/02/2018

Parco Giochi
"Tutti i bambini hanno il diritto di riposarsi, giocare, fare sport, esprimere la propria creatività e partecipare alla vita artistica e culturale del Paese in cui vivono” Convenzione ONU sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza (Convention on the Rigths of the Child), approvata dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite il 20 novembre 1989.
 
Il progetto ideato e realizzato all'interno dell'Unione dei comuni Montiferru Sinis, si  svolge in ottemperanza alla Convenzione ONU sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, che agli artt. 2 e 3 recita: gli Stati partner rispettano e favoriscono il diritto del bambino a partecipare pienamente alla vita culturale ed artistica ed incoraggiano la fornitura di uguali opportunità per le attività ricreative di tempo libero; i bambini hanno diritto a dedicarsi al gioco senza che si realizzino situazioni discriminatorie
legate alle abilità”.
Il parco giochi accessibile ai bambini e bambine normodotati e con disabilità, fisiche o sensoriali o con problemi di movimento, verrà  realizzato a Santa Caterina di Pittinuri.